Nutrizione

L’obesità è una malattia cronica di origine multifattoriale caratterizzata per un’ indice di massa corporea (calcolata tra l’altezza e il peso) uguale o superiore a 30. È il disturbo metabolico più frequente delle società più avanzate e sta diventando un importante problema di salute pubblica.

Tra le complicazioni più frequenti dell’obesità c’è il diabete, l’ipertensione, l’aumento del colesterolo e i trigliceridi e certi tumori.

La cura del sovrappeso e dell’obesità deve combinare dieta, attività fisica, appoggio psicologico e certi cambi nelle abitudini, solo così è possibile mantenere il peso adeguato.

Il controllo settimanale e il cambio di dieta sono molto importanti per raggiungere il nostro oggettivo.

L’appoggio psicologico è molto importante. Se è necessario possiamo utilizzare la terapia comportamentale, per essere coscienti di quello che facciamo e perché lo facciamo.

Gli studi intorno al ruolo che occupa la genetica nello sviluppo dell’obesità sono sempre di più. Conoscere il nostro profilo genetico fa si che possiamo personalizzare il trattamento.